|
Porto di Napoli
17 gennaio 2019, Aggiornato alle 14,03
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Nautica, le associazioni lanciano un Manifesto per il governo del settore

Iniziativa promossa da Assilea, Assomarinas, Assonat-Confcommercio, Confarca e Ucina


Il coordinamento delle associazioni del settore nautico (Assilea, Assomarinas, Assonat-Confcommercio, Confarca e Ucina) ha lanciato un Manifesto per la nautica del futuro inviato a tutti i candidati alla leadership di governo alle prossime elezioni del 4 marzo. Un documento che focalizza l'attenzione su sei temi fondamentali da affrontare per il futuro della categoria.
 

MANIFESTO PER IL GOVERNO DELLA NAUTICA E DELLA SUA FILIERA

 

1. SEMPLIFICAZIONE: RAPIDA EMANAZIONE DEI DECRETI ATTUATIVI DEL CODICE DELLA NAUTICA
visto che, anche per le disposizioni che necessitano di ulteriore regolamentazione, il nuovo Codice ne ha già individuato le linee guida


2. LEGALITA': ATTUAZIONE DEL REGISTRO TELEMATICO DELLE UNITA' DA DIPORTO
dando priorità alla certezza del sistema, e conseguentemente della proprietà navale, privilegiando la sua funzione antifrode


3. COMPLIANCE: IMPLEMENTAZIONE DELLA NORMA DI LEGGE SUL "BOLLINO BLU"
al fine di evitare duplicazioni dei controlli in mare, incluso il previsto rilascio su richiesta


4. LAVORO: APPROVAZIONE DI UN CONTRATTO DI LAVORO PER IL SETTORE NAUTICO
che tenga conto delle esigenze anche stagionali del comparto, che oggi utilizza i contratti metalmeccanico, gomma plastica, chimico


5. TURISMO: RIFORMA SPECIFICA PER LE CONCESSIONI DELLA PORTUALITA' TURISTICA
previa cancellazione dell'applicazione retroattiva dell'aumento dei canoni demaniali

 
6. CULTURA: AVVIO DELLA GIORNATA DEL MARE NELLE SCUOLE GIA' DALL'11 APRILE 2018
come primo atto del ministro dell'Istruzione