|
napoli 2
20 ottobre 2020, Aggiornato alle 21,16
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori - Logistica

Maersk inaugura il collegamento Cina-Georgia

Il gruppo danese completa la copertura ferroviaria merci delle repubbliche caucasiche

Irakli Danelia, rappresentante commerciale per la Georgia per AP Moller Maersk

Con la recente introduzione di un treno blocco che collega Cina e Georgia, Maersk incrementa la sua offerta di soluzioni ferroviarie intercontinentali. Il 4 ottobre, il primo treno da Xi'an (provincia di Shaanxi), Cina, è arrivato a Tbilisi con 41 container a bordo, inaugurando il nuovo collegamento su ferro, che completa l'attuale copertura di Maersk delle repubbliche caucasiche (Georgia, Azerbaijan e Armenia), basata su prodotti di navigazione oceanica.

"Abbiamo organizzato questo servizio speciale specificamente per i clienti georgiani e abbiamo in programma di sviluppare soluzioni di treni a blocchi per l'intera regione del Caucaso", ha detto Irakli Danelia, rappresentante commerciale per la Georgia per AP Moller Maersk.

"Enormi progressi abbiamo compiuto negli ultimi anni e il servizio è stato esteso a 18 corridoi in 9 paesi. Stiamo assistendo a una crescente domanda per questo modo di trasporto economico ed ecologico, soprattutto durante la pandemia Covid-19, con la quale aiutiamo i nostri clienti a ottimizzare le loro catene di approvvigionamento con soluzioni logistiche resilienti", ha spiegato Nora Lin, capo dei prodotti logistici, Greater Cina Maersk.
 

Tag: maersk - ferrovie