|
napoli 2
30 settembre 2020, Aggiornato alle 20,26
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Il Pireo ordina un nuovo bacino di carenaggio

L'opera sarà realizzata dal cantiere navale cinese Cosco (Shanghai) Shipyard  


Piraeus Port Authority annuncia di aver ordinato al cantiere navale cinese Cosco (Shanghai) Shipyard la fornitura di un nuovo bacino di carenaggio galleggiante che avrà una lunghezza di 240 metri, una larghezza di 45 metri, una profondità di 18 metri ed una capacità di sollevamento di 22mila tonnellate. Il costo dell'opera, rende noto l'ente di gestione del porto greco controllato dal gruppo armatoriale Cosco Shipping, ha un valore di oltre 23,8 milioni di euro.