|
Porto di Napoli
16 novembre 2018, Aggiornato alle 11,30
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Armatori - Logistica

Dazi acciaio e alluminio, Ecsa: "Preoccupati per la decisione di Trump"

Gli armatori europei ritengono che l'aumento delle imposte sull'import Usa avrà un impatto negativo sui mercati globali


Gli armatori europei esprimono una forte preoccupazione per la decisione del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, di imporre dazi supplementari sulle importazioni di acciaio e alluminio negli Usa. "Questa decisione protezionistica di imporre dazi d'importazione del 25% sull'acciaio e del 10% sull'alluminio - ha dichiarato il segretario generale dell'Ecsa, Martin Dorsman - avrà ovviamente un impatto negativo sulle relazioni transatlantiche e sui mercati globali".

 

"La comunità europea dello shipping - ha aggiunto Dorsman - è preoccupata dall'evoluzione di questa situazione e da una potenziale guerra commerciale su vasta scala. È ovvio che le tariffe potrebbero avere un impatto su altri prodotti, come abbiamo già sentito dalle repliche dei leader dell'Ue. Una guerra commerciale su vasta scala – ha concluso il segretario generale dell'Ecsa - non gioverebbe a nessuno".