|
Porto di Napoli
24 settembre 2018, Aggiornato alle 17,23
intersped
Informazioni Marittime
Naples Shipping
Logistica

Usa, dal 23 marzo i dazi su acciaio e alluminio

Il presidente Trump ha firmato il decreto che ha scatenato reazioni internazionali e malumori nel partito repubblicano


Promessa (o minaccia?) mantenuta. Come annunciato su Twitter la scorsa settimana, il presidente Usa Donald Trump ha firmato il decreto che infligge sulle importazioni dall'estero di acciaio e alluminio un dazio doganale del 25% per il primo, del 10% per il secondo. Il provvedimento entrerà in vigore il 23 marzo.

 

Con questa legge "proteggo i lavoratori americani, proteggo la sicurezza nazionale", ha detto Trump. Per il momento, i dazi non saranno applicati a Canada e Messico, paesi con i quali è in corso il negoziato per la revisione del trattato Nafta che regola il mercato unico nordamericano. Agli altri (compresa l'Ue) concede 15 giorni di tempo per "trovare soluzioni alternative".

 

Sul protezionismo – scrive Federico Rampini su Repubblica – c'era stata una profonda spaccatura in seno al partito del presidente, con la rivolta interna di 100 parlamentari repubblicani e le dimissioni del capo dei consiglieri economici della Casa Bianca, l'ex presidente di Goldman Sachs Gary Cohn.