|
napoli 2
30 marzo 2020, Aggiornato alle 21,57
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

speciale1

Contrabbandieri e illeciti doganali, a Livorno si presenta il libro-studio

Con questo appuntamento ripartono i giovedì culturali del Port Center


Giovedì 23 gennaio, a partire dalle ore 17.30, verrà presentato nel porto di Livorno il volume Fraudum, contrabbandi e illeciti doganali nel Mediterraneo. Con questo appuntamento ripartono i giovedì culturali del Port Center, che si svolgeranno tra gennaio e maggio, una volta al mese, nella Palazzina del Capitano. In questa prima occasione interverranno l'autore del libro, il professore associato di Storia Moderna presso l'Università di Genova, Paolo Calcagno, la storica Lucia Frattarelli Fischer e lo studioso Jacopo Pessina (dottorando presso il dipartimento di Storia dell'Università di Pisa). 

Il Livorno Port Center è stato inaugurato nel novembre del 2015 ed è ufficialmente aperto al pubblico dal primo marzo 2016. Il centro educativo-espositivo ha riscosso notevole interesse da parte della cittadinanza e soprattutto delle scuole di ogni ordine e grado dell'area labronica e non solo. L'obiettivo principale del Livorno Port Center è aprire "le porte del porto" alla città e al territorio, promuovendo e diffondendo la conoscenza delle attività che in esso si svolgono.
 

Tag: porti - libri