|
adsp napoli 1
03 ottobre 2022, Aggiornato alle 18,36
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Canale di Suez di nuovo bloccato. Ma solo per 5 ore

La tanker "Affinity V", più piccola della portacontainer Ever Given, si è incagliata di traverso mercoledì sera, ma stavolta i rimorchiatori l'hanno tirata fuori in poche ore

Affinity V, ripresa dal sistema AIS, incagliata nel canale di Suez, 31 agosto 2022

Mercoledì il Canale di Suez è rimasto bloccato per diverse ore dopo che una petroliera, Affinity V, si è incagliata poco lontano da dove si incagliò a marzo 2021 per quasi una settimana la Ever Given

Affinity V, lunga 250 metri, battente bandiera di Singapore, si è incagliata stavolta per molto meno tempo, alle 19.15 (ora locale), per essere tirata a galla dai rimorchiatori poco dopo la mezzanotte, come riferisce George Safwat, portavoce dell'autorità del canale di Suez. Era salpata dal Portogallo, diretta al porto di Yanbu, nel Mar Rosso, e pare abbia avuto problemi al sistema di governo della nave.

Questa volta si è trattato dell'incagliamento di una nave meno lunga e "pesante" di Ever Given, anche se in un punto del canale similmente largo. Ever Given era una portacontainer a pieno carico da 220 mila tonnellate di stazza lorga, lunga 400 metri, Affinity V è una tanker da 114 mila tonnellate di 252 metri di lunghezza.