|
adsp napoli 1
16 maggio 2022, Aggiornato alle 16,30
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Brindisi-Jesi-Bologna, la nuova tratta ferroviaria di Gts Rail

Il gruppo punta su questa linea per collegare la Puglia con le Marche, l'Umbria e l'Emilia Romagna


A partire dal 5 febbraio Gts Rail opererà la nuova tratta ferroviaria Brindisi-Jesi-Bologna. La nuova linea andrà ad affiancare il servizio Bari-Bologna-Padova grazie all'accordo con la Carlo Minafro Srl, azienda di Lecce che opera nel settore del trasporto merci conto terzi. Intanto, dal 7 gennaio è già in circolazione un treno intermodale Bari-Jesi per testare i tempi delle spedizioni, treno che poi andrà regime via Brindisi. 

Il gruppo punta sulla nuova linea per collegare la Puglia con le Marche, l'Umbria e l'Emilia Romagna. Lo stesso treno proseguirà per Bologna e consentirà alle merci di procedere per l'Olanda, Belgio o Regno Unito/Irlanda. Da Bari, invece, si potranno sfruttare i collegamenti via traghetto per la Grecia, Turchia e Albania.

Inizialmente il collegamento Brindisi-Jesi-Bologna avrà una frequenza settimanale, destinata ad aumentare da marzo 2022 a tre coppie di treni a settimana. Sarà possibile acquistare il servizio door to door, utilizzando la flotta di tremila container 45' di proprietà del gruppo. Chi possiede proprie unità di carico, invece, potrà usufruire dei servizi terminal to terminal e i clienti potranno prenotare i propri servizi online. I treni accoglieranno casse mobili e container di ogni tipologia e dimensione, nonché semirimorchi con profilo sino a P400. E per questi ultimi ci sarà anche l'opportunità di usufruire del servizio last minute: tariffe speciali a ridosso del giorno di chiusura treno. 
 

Tag: ferrovie