|
Porto di Napoli
19 ottobre 2018, Aggiornato alle 10,09
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Cultura

Vigilanza sugli alimenti a bordo, un volume spiega le certificazioni

Il testo pubblicato dalla Società Editrice Universo analizza norme e procedure sulle navi in ambito nazionale e internazionale


Certificazioni e vigilanza igienico-sanitaria su navi e imbarcazioni. E' questo il tema su cui è incentrato il volume della collana "Attività di vigilanza e prevenzione negli Uffici di Sanità Marittima", pubblicato dalla Società Editrice Universo di Roma. Il testo – curato da M.E.Gambuzza, F. Craparotta, S.A. Delia e P. Laganà – è destinato in particolare al personale che opera a bordo delle navi e analizza in modo dettagliato le certificazioni necessarie ad autorizzare la produzione e somministrazione di sostanze alimentari a bordo delle navi, in ambito nazionale e internazionale. In particolare:


• certificato d'idoneità delle casse contenenti acqua potabile;
• dichiarazione inizio attività;
• libera pratica sanitaria;
• certificato di esenzione della sanificazione;
• certificato di cassetta medicinali/farmacia di bordo.