|
napoli 2
06 dicembre 2019, Aggiornato alle 17,29
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat 2
Cultura

Un medico di marina sulle vie del mondo. Le avventure di Eugenio Ghersi

Il libro di Flavio Serafini che ripercorre la vita dell'ufficiale ed esploratore ligure


di Decio LucanoDL News

La storiografia militare si è recentemente occupata di Eugenio Ghersi in diversi libri, pubblicati anche in ambito universitario. Mancava sul personaggio una biografia più articolata ed approfondita che potesse scandire la vita e la carriera dell'Ammiraglio Medico ("Generale", come egli preferiva definirsi). Tale lacuna, sulla scorta della documentazione ancora disponibile, è stata in parte colmata da Flavio Serafini con il suo saggio Eugenio Ghersi, un Medico di Marina sulle vie del mondo

Conterraneo del ligure Ghersi, Serafini ha avuto anche il privilegio di godere della sua amicizia e stima e di frequentarlo al tramonto della sua lunga esistenza. Raramente nella figura di un Ufficiale di Marina si possono annoverare tante professionalità come quelle espresse da Eugenio Ghersi nella sua quarantennale carriera di uomo di mare e di medico. In pace ed in guerra, negli angoli più estremi e sperduti del mondo (famoso il suo viaggio in Tibet, ndr), Ghersi ha onorato la Marina e l'Italia.

Il Comandante Flavio Serafini ha trascorso molti anni a bordo di navi mercantili e militari. Autore di diversi volumi storici sulla marineria velica che hanno riscosso notevole successo anche all'estero, è stato segretario della sezione italiana della "Amicale des Capitaines au Long Cours Cape Horniers" di S. Malo e dirige la "Unione Medaglie d'Oro di Lunga Navigazione Imperiesi". Socio e collaboratore di diversi sodalizi culturali, quale fondatore ad Imperia del Museo Navale Internazionale è stato insignito della medaglia internazionale al merito marittimo. Gli è stata recentemente dedicata la 32ma edizione del premio "Una vita dedicata al mare" da parte dell'istituzione e della Accademia di Marina dei Cavalieri di Santo Stefano.
 

Tag: libri