|
Porto di Napoli
24 settembre 2018, Aggiornato alle 17,23
intersped
Informazioni Marittime
Naples Shipping
Infrastrutture

Ucina al congresso mondiale della nautica per la sfida 4.0

I processi di digitalizzazione del settore sono stati al centro del dibattito nel corso dell'evento organizzato in Australia 


Ucina Confindustria Nautica ha partecipato, insieme alle federazioni nautiche di tutto il mondo, al congresso mondiale dell'International Council of Marine Industry Associations (ICOMIA) e dell' International Federation of Boat Show Organisers (IFBSO), che si è chiuso domenica in Queensland, Australia, e al quale hanno preso parte oltre 100 delegati provenienti da tutti i continenti.

Tra gli argomenti trattati in occasione del congresso 2017, molta attenzione è stata posta sui nuovi modelli di business digitali e sui loro possibili effetti - e opportunità - per i modelli tradizionali dell'industria nautica. L'argomento della competitività è stato più volte affrontato da Ucina e, in particolare, la sfida delle aziende 4.0, realtà digitalizzate nel processo di produzione e nei prodotti, capaci di utilizzare le informazioni ricavate per fare nuovo business. La nautica è, infatti, il settore con la maggior crescita nell'export negli ultimi 20 anni e rappresenta un'eccellenza italiana riconosciuta in tutto il mondo.


A tal proposito, in occasione della Convention Ucina Satec 2017 che si terrà a Santa Margherita Ligure dal 16 al 17 giugno prossimi, l'associazione organizzerà un workshop relativo all'approccio delle aziende nautiche a queste nuove tecnologie per individuare le opportunità future anche in riferimento al Piano nazionale Industria 4.0 elaborato dal ministero dello Sviluppo Economico volto a far ripartire il manifatturiero italiano.