|
napoli 2
26 novembre 2021, Aggiornato alle 15,42
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Trasporti eccezionali, tre nuove commesse per Fagioli

I contratti riguardano operazioni da svolgersi in Africa, Asia e America


Il gruppo Fagioli, specializzato nei trasporti e nelle movimentazioni di carichi eccezionali, ha ottenuto tre nuove commesse nel settore oil & gas per un valore complessivo di circa 80 milioni di euro. Il contratto più importante riguarda le operazioni di movimentazioni e sollevamenti di moduli e strutture per un grande impianto di liquefazione gas metano nell'East Africa. Il secondo prevede le operazioni di sollevamento di sette reattori di raffinazione, del peso di 2.000 tonnellate ciascuno, nell'ambito di un progetto di ammodernamento di una raffineria in Tailandia destinata alla produzione di combustibili di ultima generazione. Il terzo contratto, ottenuto da Fagioli attraverso la propria controllata di Houston, riguarda le operazioni di movimentazione e installazione in Louisiana dei moduli di processo per la realizzazione di un nuovo impianto di liquefazione di gas metano, uno dei maggiori nell'area del Golfo del Messico.