|
adsp napoli 1
20 aprile 2024, Aggiornato alle 20,22
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Politiche marittime

Senato di Amburgo approva l'ingresso di Msc in HHLA

Via libera al controllo congiunto tra il gruppo logistico-armatoriale (49,9%) e la municipalità della città (50,1%). Nei prossimi giorni il voto del Parlamento

La sede del Parlamento di Amburgo (Fred Romero/Flickr)

Dopo l'accordo di dicembre scorso tra il gruppo Msc e la municipalità di Amburgo per il controllo congiunto del principale gruppo terminalistico tedesco, Hamburger Hafen und Logistik Aktiengesellschaft (HHLA), martedì scorso è arrivato il via libera del Senato della città-stato di Amburgo. La decisione sarà ora trasmessa al Parlamento della città. «Il Senato naturalmente classificherà e spiegherà di nuovo l'intera questione e il sindaco [di Amburgo, Peter Tschentscher]  farà una dichiarazione del governo in merito tra quindici giorni», ha spiegato la viceportavoce del Senato di Amburgo, Julia Offen.

A dicembre scorso il gruppo Mediterranean Shipping Company (MSC) e la municipalità di Amburgo hanno ottenuto, al termine di un'offerta pubblica di acquisto, il 92,3 per cento delle azioni di Hamburger Hafen und Logistik Aktiengesellschaft (HHLA), avviando un controllo congiunto (il 49,9% ad Msc e il 50,1% alla città di Amburgo) del principale gruppo terminalistico portuale tedesco. La transazione dovrebbe concludersi nel secondo trimestre del 2024.

-
credito immagine in alto

Tag: msc