|
adsp napoli 1
03 febbraio 2023, Aggiornato alle 13,49
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori - Eventi

Professioniste dello shipping, a Roma assemblea di Wista Italy

All'ordine del giorno la presentazione del programma 2023 e degli obiettivi di mandato del direttivo 2022-2024


Si è riunita in assemblea a Roma Wista Italy, associazione delle professioniste della portualità, logistica e dello shipping, Ricca partecipazione, presso la sede di Confitarma, sia in presenza che da remoto da parte delle componenti dell'associazione. La presidente di Wista Italy, Costanza Musso, in apertura ha ringraziato il presidente di Confitarma, Mario Mattioli per l'ospitalità, proseguendo con la disamina del bilancio consuntivo 2021-2022 e del budget preventivo per l'anno sociale 2022-2023, approvati entrambi all'unanimità dei voti. 

All'ordine del giorno dell'assemblea la presentazione del programma 2023 e degli obiettivi di mandato del direttivo 2022-2024 composto oltre che da Musso da Gabriella Reccia (vice presidente), Barbara Pozzolo (tesoriera), Caterina Cerrini (contact person) e Lucia Nappi (stampa e comunicazione).

"Dalla nascita di Wista Italy, quasi trent'anni fa, molte cose sono cambiate e si sono evolute - ha sottolineato in apertura la presidente nel presentare le risultanze del questionario -, altre sono intervenute nelle nostre vite in maniera del tutto inaspettata imponendoci adattamento e resilienza a situazioni altamente critiche che stiamo imparando a conoscere e ad affrontare. Siamo certe di essere sulla strada giusta ma c'è ancora tanto da fare. In questa ottica, abbiamo sottoposto alle socie un questionario che ci ha aiutato a meglio comprendere lo stato di salute dell'associazione e a definire una linea condivisa secondo gli obiettivi associativi". 

Tra i principali obiettivi, in primo piano le azioni volte ad intercettare le sfide di empowerment femminile nel settore marittimo-portuale-logistico che l'associazione da sempre promuove e che, in questa fase storica, necessitano più che mai di essere incentivate. Al fine di rafforzare ed aumentare la presenza delle donne nel settore di riferimento sarà uno strumento privilegiato il lavoro di networking sia a livello internazionale, come parte di Wista International (Women's International Shipping and Trading Association) che a livello nazionale con le Istituzioni e le altre associazioni di settore. Le azioni volte ad incentivare il networking interno all'associazione, saranno un ulteriore obiettivo del prossimo biennio.

Di rilievo le sfide sui temi della formazione che l'associazione si propone di affrontare come risposta ai cambiamenti in atto nei settori dello shipping, portuale e della logistica, cambiamenti che richiedono figure sempre più specializzate con competenze trasversali e soft skills avanzate. L'assemblea ha visto, inoltre, la presentazione di alcune delle nuove socie che sono state accolte nell'associazione. La serata è proseguita con il tradizionale "Wistmas Party", occasione conviviale, dove le socie e gli ospiti hanno brindato insieme in un'atmosfera prestigiosa, accogliente e rilassata con affaccio sulla città eterna.