|
napoli 2
19 gennaio 2021, Aggiornato alle 21,46
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2

Porto di Gaeta, Masucci (Fit-Cisl Lazio): "Il nuovo piazzale è un passo nella giusta direzione"

Secondo il sindacalista, l'inaugurazione "permetterà la riorganizzazione e l'efficientamento delle attività"

Marino Masucci

"Il programma di riassetto del porto di Gaeta, e l'inaugurazione del nuovo piazzale che permetterà la riorganizzazione e l'efficientamento delle attività, sono ulteriori passi verso il potenziamento dell'economia del Mare, che potrebbe essere, lo ribadiamo, uno straordinario volano per il tessuto produttivo del Lazio".

È quanto dichiara il segretario generale della Fit-Cisl del Lazio, Marino Masucci, oggi presente all'inaugurazione del nuovo piazzale ‘Regina Marina Sofia' a Gaeta, aggiungendo che "sottolineiamo da sempre che la giusta valorizzazione dei porti di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta e la loro efficace ‘messa in rete' possono rappresentare un fattore propulsivo fondamentale per una regione che ha 300 chilometri di costa, e il cui fattore economico trainante è l'export. 

Apprendiamo con soddisfazione che la strategia che si sta intraprendendo va proprio in questa direzione, ovvero quella del potenziamento di una piattaforma logistica naturale, il Mediterraneo sul quale affacciamo". "‘L'effetto domino' virtuoso dell'efficientamento e della messa in rete dei porti laziali potrebbe non soltanto produrre i suoi effetti positivi nei territori di Gaeta, Fiumicino e Civitavecchia, ma siamo certi che porterebbe benefici su scala nazionale e internazionale".
 

Tag: porti