|
adsp napoli 1
02 dicembre 2022, Aggiornato alle 17,37
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Cultura - Eventi

Pianeta mare, a Napoli il Film Festival internazionale

L'evento promosso dalla Stazione Zoologica Anton prevede dal 5 all'8 ottobre 16 film e corti in concorso


Dal 5 all'8 ottobre 16 saranno i film e corti in concorso da una selezione di opere ricevute da registi e registe di 22 nazioni, con età media under 40. Parliamo del Film Festival Internazionale Pianeta Mare in programma a Napoli, evento straordinario divulgativo del 150esimo della Stazione Zoologica Anton Dohrn, con il patrocinio della Commissione europea - Rappresentanza in Italia e del Comune di Napoli, con il contributo della Regione Campania e della Film Commission Regione Campania. 

Alla presentazione e conferenza stampa del 30 settembre ore 11 in Villa Comunale al Museo Darwin Dohrn parteciperà il sindaco di Napoli, professor Gaetano Manfredi. A fine conferenza ci sarà una visita speciale guidata, con contenuti inediti, a cura del professor Ferdinando Boero, presidente del Film Festival e della Fondazione Dohrn, chair della Stazione zoologica Anton Dohrn. 

Pianeta Mare Film Festival è una manifestazione che nasce per esplorare il cinema ispirato alla vita nel mare e di sensibilizzare l'opinione pubblica su valori universali e tematiche ambientali fondamentali per la salute dell'uomo e del pianeta blu. Tra le mission del Film Festival: conoscere meglio la biodiversità, gli oceani e il mondo marino per amarli e proteggerli e raccontare storie grazie ad espressioni artistiche visive con l'utilizzo di smartphone. 

La prima edizione del Film Festival si svolge in 2 sedi: il nuovo Museo Darwin Dohrn sulla biodiversità ed evoluzione della vita in mare in Villa Comunale, il cinema Academy Astra dell'università di Napoli Federico II, in via Mezzocannone 109, partner universitario del Film Festival. Inoltre, una partnership culturale rilevante ci sarà con il Museo della Centrale dell'acqua di Milano MM che proietterà una selezione dei corti in concorso a Napoli. 

Sono previste anche sezioni fuori concorso con film da un minuto realizzati con smartphone da videomaker under 30 del Laboratorio creativo del festival, ideati, registrati e montati nel workshop durante il film festival, diretto dal 26enne regista Valerio Ferrara - premio miglior corto alla "Cinef" del Festival di Cannes di quest'anno e più giovane regista giurato della Settimana della critica del Film Festival internazionale di Venezia - con studenti dei corso di cinema, fotografia e tv e di scienze naturali dell'Università di Napoli Federico II. 
 

Tag: ambiente