|
adsp napoli 1
03 ottobre 2022, Aggiornato alle 12,17
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Nautica, The Italian Sea Group cresce del 60%

L'azienda cantieristica specializzata nelle imbarcazioni di lusso ha acquisito l'anno scorso Perini Navi


Con una crescita del 60,3% rispetto all'anno precedente, The Italian Sea Group chiude il 2021 con ricavi pari a 186 milioni di euro (erano 116 milioni nel 2020), andando oltre i 170 milioni indicati nella Guidance 2021. L'Ebitda è pari a 28 milioni, raddoppiato rispetto ai 14 milioni di euro del 2020 e ben oltre la Guidance di 26 milioni precedentemente indicata. Gli investimenti si attestano a 26 milioni al 31 dicembre 2021. 

La posizione finanziaria netta è positiva per 41 milioni rispetto ad un indebitamento netto di 8,3 milioni al 31 dicembre 2020; Il consiglio di amministrazione si riunirà giovedì 24 marzo 2022 per esaminare il progetto di bilancio che sarà sottoposto all'assemblea dei soci il 29 aprile 2022. Grazie all'acquisizione di Perini Navi, nel corso del 2021 The Italian Sea Group ha consolidato il suo posizionamento anche nel segmento dei grandi yacht a vela.