|
napoli 2
18 settembre 2020, Aggiornato alle 10,15
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Miglio d'Oro, via alla riqualificazione dei porti

A breve la messa in sicurezza e manutenzione degli scali di Torre del Greco, Portici e dell'approdo della Favorita (Ercolano) 


Ai nastri di partenza il rilancio delle infrastrutture portuali del Miglio d'Oro. Si tratta di un elaborato piano d'interventi per la messa in sicurezza e manutenzione dei porti di Torre del Greco, Portici e dell'approdo della Favorita (Ercolano). Un programma di riqualificazione nato nell'ambito del "Tavolo del mare" che ha visto il costante confronto della Capitaneria di Porto della città corallina, delle amministrazioni locali e dell'assessorato ai Trasporti e Viabilità della Regione Campania, che ha selezionato la ditta incaricata dei lavori.

Le opere da completare, si legge in un comunicato della Capitaneria di Torre del Greco, "rientrano nel quadro della realizzazione di una linea di sviluppo lato-mare che prenda come asset principali porti sicuri e funzionali ed abbracci l'intero ambito territoriale del  Compartimento Marittimo, in modo da favorire lo sviluppo dell'aspetto turistico anche mediante l'implementazione di una opportuna  integrazione tra  collegamenti via mare e trasporti interni che favorisca il raggiungimento dei principali siti di interesse in una visione di Waterfront allargato".