|
Porto di Napoli
20 settembre 2018, Aggiornato alle 18,49
intersped
Informazioni Marittime
Naples Shipping
Infrastrutture - Logistica

Marghera, partono tre mega-caldaie destinate al Kazakistan

Le strutture della Macchi pesano 700 tonnellate ciascuna


Sono tra i più grandi impianti oil&gas al mondo le tre caldaie Plug & Play prodotte dalla Macchi nello stabilimento di Marghera. Si tratta di tre mega carichi del peso di 700 tonnellate ciascuno, e delle dimensioni di 30 metri di lunghezza, 16 metri di larghezza e 11 metri di altezza destinate al Kazakistan, dove faranno parte di un impianto oil&gas di ultima generazione.


Moduli di tali dimensioni e peso, ma soprattutto di assemblaggio impiantistico così spinto, ad oggi non erano mai stati realizzati a Marghera da Macchi pronti per l'imbarco; d'altra parte l'azienda da due anni ha scelto di aprire il suo nuovo maggior stabilimento in via Ramo dell'Azoto a Marghera: una scelta strategica, che consente ai colli di grandi dimensioni (caldaie industriali che raggiungono grandissime dimensioni e che richiedono un trasporto speciale) di raggiungere le vicine banchine poiché impossibilitati a viaggiare su strada per ragioni di peso e dimensioni: l'unità produttiva di Via Ramo dell'Azoto non solo produce, ma riceve di fatto anche le varie componenti dalle altre fabbriche Macchi per realizzare il prodotto finale.


La delicata fase di trasferimento dei tre mega carichi dallo stabilimento di Macchi alla banchina è stato messo in opera dai mezzi speciali autopropulsivi (SPMT's) della Fagioli. Il terminal Multiservice ha invece seguito tutte le fase propedeutiche ed operative per permettere l'imbarco con modalità Ro/Ro tramite i mezzi speciali, che si sono recati a bordo della chiatta posizionando il carico su supporti predisposti dall'armatore. Multiservice, oltre alla messa a disposizione di banchine con scassa Ro/Ro, ha inoltre realizzato uno speciale accesso al terminal che ha consentito ai pezzi oversize di transitare verso la banchina per l'imbarco. Due delle tre caldaie "Big" Plug & Play sono già in viaggio per il Kazakistan; la terza salperà a metà  settembre.