|
Porto di Napoli
24 settembre 2018, Aggiornato alle 13,48
intersped
Informazioni Marittime
Naples Shipping

L'Europa esentata dai dazi USA su acciaio e alluminio

Insieme all'Ue ci sono Argentina, Australia, Brasile, Corea del Sud, Canada e Messico


Sono diventati parecchi i Paesi del mondo che non dovranno pagare i dazi sul'importazione di acciaio e alluminio negli Stati Uniti, in vigore da venerdì. Il responsabile per il Commercio estero degli Stati Uniti, Robert Lighthizer (foto), ha detto alla commissione per la Finanza del Senato che i paesi dell'Unione europea saranno esentati. Assieme all'Ue ci sono Argentina, Australia, Brasile e Corea del Sud. Canada e Messico sono già state esentate perché in fase di negoziazione con gli States per il North American Free Trade Agreement (NAFTA).

Nuovi dazi contro la Cina
L'annuncio di Lighthizer arriva parallelamente a un altro del presidente Trump, quello di introdurre nuovi dazi sui prodotti provenienti dalla Cina, per un valore annuale di circa 60 miliardi di dollari (circa 49 miliardi di euro). Inoltre, gli Stati Uniti introdurranno restrizioni sugli investimenti cinesi in aziende tecnologiche americane.