|
adsp napoli 1
29 novembre 2022, Aggiornato alle 18,32
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

La Valletta, battezzata la "Eco Malta" di Grimaldi Lines

Sesta ro-ro di grande capienza, verrà impiegata nei servizi di linea del Mediterraneo, affiancandosi alle cinque (su dodici ordinate) già in circolazione

Eugenio Grimaldi, executive manager del gruppo Grimaldi

Cerimonia di battesimo oggi a La Valletta, a Malta, per Eco Malta, l'unità ro-ro consegnata al gruppo Grimaldi a marzo. Si tratta della sesta di dodici navi ibride di quinta generazione ordinate dalla compagnia ai cantieri cinesi Jinling di Nanjing (Nanchino). Nelle ultime settimane la Eco Malta si è affiancata alla gemella Eco Catania sui collegamenti tra Ravenna, Brindisi, Catania e tra Genova e Malta.

Come le cinque gemelle ibride già in servizio nel Mediterraneo, la Eco Malta è tra le navi ro-ro per il trasporto di corto raggio più grandi al mondo. La capacità è di oltre 500 semi-rimorchi e sono in grado di dimezzare le emissioni di anidride carbonica rispetto alle navi ro-ro della precedente generazione, e addirittura di azzerarle mentre sono ferme in porto grazie all'utilizzo di batterie da 5 MW, le quali si ricaricano durante la navigazione grazie a shaft generator e a pannelli solari. In più, sono dotate di motori di ultima generazione controllati elettronicamente e di un impianto di depurazione dei gas di scarico per l'abbattimento delle emissioni di zolfo e particolato.

«Essere qui oggi a Malta per questa occasione speciale, ovvero per battezzare la nave più grande e sostenibile del mondo, è per noi motivo di grande orgoglio», ha detto Eugenio Grimaldi, executive manager del gruppo Grimaldi. «Siamo presenti a Malta – continua - da oltre sessant'anni e questo evento segna una pietra miliare importante per l'industria marittima e dei trasporti a livello locale così come in tutto il Mediterraneo». I legami con l'arcipelago si sono ulteriormente rafforzati nel 2005 con la fondazione di Malta Motorways of the Sea, una società di navigazione controllata che attualmente gestisce, in collaborazione con il Gruppo Grimaldi, un servizio regolare tra Malta e l'Italia continentale (Genova, Livorno, Salerno e Catania) in forza di un contratto di servizio pubblico con lo Stato di Malta, garantendo così l'imbarco dei beni di prima necessità nel Paese. La flotta è composta da navi battenti bandiera maltese e la società coopera con l'istituto di istruzione e formazione professionale MCAST con percorsi formativi dei cadetti a bordo delle sue navi. Finora centinaia di giovani cadetti maltesi sono stati formati e molti dei quali sono stati assunti anche dalle società del gruppo Grimaldi.

Tag: grimaldi