|
napoli 2
22 gennaio 2021, Aggiornato alle 16,01
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Il governo nomina più di un terzo delle AdSP

Fino al risultato referendario sono stati decretati sei presidenti su quindici


Fino al "no" del referendum costituzionale (e alle conseguenti dimissioni del presidente del Consiglio), il governo è riuscito a nominare più di un terzo della nuova portualità disegnata con la riforma: sei presidenti su quindici delle nuove Autorità di sistema portuale (AdSP). 

L'ultimo turno di nomine c'è stato la settimana scorsa con il tris decretato dal ministro dei Trasporti Graziano Delrio: Paolo Signorini per l'AdSP Ligure Occidentale (Genova, Savona e Vado Ligure), Rodolfo Giampieri per l'AdSP dell'Adriatico Centrale (Ancona, Falconara, Pescara, Pesaro, San Benedetto del Tronto, Ortona) e Daniele Rossi per l'AdSP dell'Adriatico Centro-Settentrionale (Ravenna). Questi tre nuovi presidenti si vanno ad aggiungere ad altri tre nominati in precedenza: Sergio Prete (AdSP dello Ionio – Taranto) e Zeno D'Agostino (AdSP dell'Adriatico Orientale – Trieste) il 9 novembre, seguiti da Francesco di Majo (AdSP del Tirreno Centro-Settentrionale – Civitavecchia, Fiumicino, Gaeta) il 25 novembre.
 
Le 15 Autorità di sistema portuale 
1. Mar Ligure Occidentale | Genova, Savona e Vado Ligure

2. Mar Ligure Orientale | La Spezia e Marina di Carrara

3. Mar Tirreno Settentrionale | Livorno, Capraia, Piombino, Portoferraio e Rio Marina e Cavo

4. Mar Tirreno Centro-Settentrionale | Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta

5. Mar Tirreno Centrale | Napoli, Salerno e Castellamare di Stabia

6. Mar Tirreno Meridionale, Jonio e dello Stretto | Gioia Tauro, Crotone (porto vecchio e nuovo), Corigliano Calabro, Taureana di Palmi, Villa San Giovanni, Messina, Milazzo, Tremestieri, Vibo Valentia e Reggio Calabria

7. Mare di Sardegna | Cagliari, Foxi-Sarroch, Olbia, Porto Torres, Golfo Aranci, Oristano, Portoscuso-Portovesme e Santa Teresa di Gallura (solo banchina commerciale)

8. Mare di Sicilia Occidentale | Palermo, Termini Imerese, Porto Empedocle e Trapani

9. Mare di Sicilia Orientale | Augusta e Catania

10. Mare Adriatico Meridionale | Bari, Brindisi, Manfredonia, Barletta e Monopoli

11. Mar Ionio | Taranto

12. Mare Adriatico Centrale | Ancona, Falconara, Pescara, Pesaro, San Benedetto del Tronto (esclusa darsena turistica) e Ortona

13. Mare Adriatico Centro-Settentrionale | Ravenna

14. Mare Adriatico Settentrionale | Venezia e Chioggia

15. Mare Adriatico Orientale | Trieste