|
Porto di Napoli
19 dicembre 2018, Aggiornato alle 12,49
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Cultura

Gruppo Messina vince il premio AIF Adriano Olivetti

Per il secondo anno consecutivo la compagnia marittima genovese nella short list del premio dell'Associazione Italiana Formatori

Adriano Olivetti

Per il secondo anno consecutivo il gruppo Messina si colloca nella short list dei vincitori della quarta edizione del premio dell'Associazione Italiana Formatori (AIF) Adriano Olivetti, riconoscimento frutto della partecipazione al concorso nazionale promosso dall'associazione. 

Il premio è stato assegnato al progetto "Il Dono della Formazione", per l'innovativo contributo tecnico-metodologico. Il progetto, ideato e realizzato dall'area risorse umane del gruppo Messina, è sfociato nella manifestazione svoltasi ad aprile al teatro Don Orione (istituto dei Camaldoli) di Genova.

Al "Dono della formazione", che ha coinvolto i partecipanti all'iniziativa formativa Zaccheo, giunti alla seconda edizione, sono stati assegnati i seguenti premi:

I classificato riconoscimento per la tipologia metodologica della formazione, sezione Cinema e Teatro
II classificato area di valutazione: Arte & Cultura & Turismo
Valutazione di merito per l'utilità sociale con la seguente motivazione: "Per l'incoraggiamento al team building in ambito artistico e la consapevolezza delle risorse personali".

Il premio AIF Adriano Olivetti si pone come finalità principale quella di diffondere le buone pratiche riguardanti percorsi innovativi di apprendimento e valorizzazione delle persone nonchè di sviluppo e competitività delle organizzazioni aziendali. Nel corso dei quattro anni di attività si sono iscritti al concorso oltre 200 soggetti con 250 progetti, valutati da più di 150 giurati. I riconoscimenti di questa edizione sono stati assegnati sempre nell'ottica di far risaltare l'eccellenza per le diverse tipologie di ambito tecnico metodologico della formazione. Fra le aziende partecipanti all'edizione di quest'anno, caratterizzata anche da una consistente presenza di istituzioni e soggetti accademici, ricordiamo: Arval BNP Paribas Group, Sandander Consumer Bank, Alleanza Assicurazioni, Brembo, Bricoman Italia, Coca Cola, Compass Gruppo Mediobanca, Conad, Datalogic, Edenred, Enel, Generali Italia, Giunti Psycometrics, Gruppo Messina, Humanitas, Lego Serious Play, Magneti Marelli, Saipem, Sharp Italia, Unipolsai Assicurazioni.

Tag: premi - armatori