|
adsp napoli 1
18 giugno 2024, Aggiornato alle 17,24
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Logistica

GF Logistic di Gallozzi apre a Verona e Bari

Con sedi in Inghilterra, Cina e Turchia, prosegue l'internazionalizzazione della società logistica controllata dal gruppo terminalistico salernitano

Enrico Gallozzi, presidente di GF Logistic

GF Logistic apre due nuove sedi a Verona e Bari, già operative. Continua l'attuazione del piano strategico di espansione della controllata del gruppo logistico e terminalistico Gallozzi di Salerno, che a partire dal 2021 sta creando di un network globale di logistica integrata, con più sedi commerciali e operative in diverse città italiane, in Turchia e in Asia. Dopo l'apertura della sede di Parma a febbraio 2021 – che ha visto in pochi mesi un buon riscontro di clientela e positive ricadute sul fatturato dell'azienda, riferisce GF logistic – e quella in Turchia a novembre 2021 si è giunti all'inaugurazione di due nuove strutture a Verona e Bari.
 
L'obiettivo di queste sedi è quello di creare una "mappa" territoriale tesa a coprire nel mondo aree industriali e commerciali fortemente orientate all'interscambio, con un'offerta logistica che integra servizi marittimi, camionistici, ferroviari e distributivi. Il Gruppo Gallozzi - sempre attraverso la controllata GF Logistic - è inoltre presente in Inghilterra, dal 2007 in Cina, a Shanghai, e da settembre 2001 in Turchia (Istanbul, Izmir e Mersin), mentre prossimamente verrà aperta una nuova sede in Olanda.
 
«La logistica - sottoline Enrico Gallozzi, presidente di GF Logistic - è concentrata nella piena integrazione di reti brevi (distribuzione nei territori) e reti lunghe sui mercati nazionali e internazionali. La nostra attività sostiene l'affermazione delle produzioni industriali con soluzioni logistiche personalizzate sulla base delle esigenze della clientela, in un processo di sempre maggiore internazionalizzazione della economia mondiale. La scelta di espandere la rete delle nostre strutture nel mondo, mantenendo a Salerno la sede centrale, con le funzioni di gestione strategica, finanza e controllo dei servizi, si è rivelata vincente per assicurare alla nostra clientela le migliori soluzioni possibili, alle più competitive condizioni di mercato».
 
«La politica di sviluppo del nostro gruppo - afferma Agostino Gallozzi, presidente Gruppo Gallozzi - prevede il potenziamento e l'ulteriore espansione di tutte le tre divisioni nelle quali operiamo e che hanno registrato eccellenti risultati di crescita: shipping e logistica internazionale, terminal portuale, porti turistici. Nell'ultimo quinquennio il Gruppo ha portato a termine un piano di investimenti da 180 milioni di euro, mentre sono appena partite le selezioni per 40 nuove figure da inserire nel nostro organico. Continueremo in futuro ad investire in risorse umane ed in attività produttive».

Tag: gallozzi