|
adsp napoli 1
19 luglio 2024, Aggiornato alle 14,22
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Infrastrutture

Egitto, via ai lavori per il nuovo terminal container sul Mar Rosso

Il porto di Ain Sokhna si trova all'imboccatura meridionale del Canale di Suez


Il ministro dei Trasporti egiziano, Kamel el-Wazir, ha ufficialmente consegnato l'area per la realizzazione del terminal container del porto di Ain Sokhna, che sarà realizzato sulle rive del Mar Rosso all'imboccatura meridionale del Canale di Suez. Il consorzio che gestirà la struttura, riferisce il sito China.org, è formato dalla società terminalista cinese Hutchison Ports, dalla compagna marittima cinese Cosco Shipping e da quella francese Cma Cgm. Questo è uno dei nuovi due terminal affidati a questo consorzio: il secondo sorgerà a nord del Canale di Suez, nel porto di Dekheila, vicino ad Alessandria d'Egitto.

"Dopo lo sviluppo, il terminal del porto di Ain Sokhna sarà il più grande terminal per container in Egitto, con una lunghezza di 2.600 metri, un'area totale di 1,6 milioni di metri quadrati e una capacità di 3,5 milioni di unità equivalenti a venti piedi (teu)", ha detto el-Wazir durante la cerimonia. Ha aggiunto che il terminal consentirà di ricevere navi giganti con una lunghezza di 400 metri.