|
adsp napoli 1
01 marzo 2024, Aggiornato alle 20,39
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Cultura

Dogana e accoglienza yacht: il corso di Acquera, Ca' Foscari e Umana

Il gruppo yacht, l'università di Venezia e l'agenzia per il lavoro stanno per completare il primo corso in Italia dedicato alle "experiences" e alle "operations" per gli yacht di lusso

(Marco Verch/Flickr)

Una crociera virtuale su un mega yacht immaginato nei minimi particolari, ponendosi nella condizione di rispondere a tutte le richieste di comandante, armatore e ospiti dell'imbarcazione. Risolvere tutte le incombenze di tipo burocratico nei vari porti del Mediterraneo su dogana, ormeggio e sicurezza. È la prova finale che dovranno affrontare gli studenti della prima accademia dello yachting, impegnati nel corso di formazione organizzato a Venezia dal gruppo Acquera, dal CISET (Ca' Foscari) e dall'agenzia per il lavoro Umana. La finalità è quella di essere assunti nel gruppo Acquera, o comunque di ottenere una formazione specifica da spendere in altre candidature.

Il corso si articola su un programma di 109 ore comuni a tutti i partecipanti più 47 ore supplementari. Si concluderà a fine mese, puntando a formare gli studenti in due differenti settori delle attività a terra di sostegno e supporto degli yacht: le "experiences", ovvero l'ideazione e messa a punto di progetti di esperienze esclusive da proporre ad armatori e ospiti delle grandi imbarcazioni extra-lusso; e le "operations", ovvero l'adempimento di tutte le svariate e disomogenee norme che vengono imposte allo yacht nei differenti porti dove ormeggia.

-
credito immagine in alto

Tag: yacht