|
napoli 2
27 novembre 2021, Aggiornato alle 09,59
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Cultura

Civitavecchia, a metà novembre il nuovo ciclo Yep Med

La formazione specializzata su logistica e gestione portuale è finanziata dall'Ue e gestita dalla Escola Europea-Intermodal Transport insieme all'Autorità portuale di Roma


Proseguono a Civitavecchia la pianificazione e la programmazione dei nuovi corsi per la formazione dei futuri professionisti nel settore della gestione portuale e della logistica legati al progetto Yep Med, finanziato dall'Unione europea nell'ambito del programma ENI CBC Med. 

Nei giorni scorsi, come preannunciato nel corso dell'estate, si è tenuto l'incontro di coordinamento tra i partner locali e la Escola Europea-Intermodal Transport, leader del progetto, nel corso del quale si è discusso del nuovo calendario dei corsi di "occupational training". 

Partirà verso metà novembre il secondo ciclo dei percorsi di formazione professionale specialistica, attraverso i quali sviluppare le competenze nei settori della logistica e dell'intermodalità nei Paesi partner del progetto per agevolare lo sviluppo e la promozione di nuove autostrade del mare che colleghino le sponde Nord e Sud del Mediterraneo. 

Il coordinamento, riunitosi presso la sede dell'Autorità di sistema portuale del Tirreno Centro Settentrionale, sta intanto procedendo con la valutazione dei docenti e con la messa a punto delle procedure di selezione dei partecipanti. Nelle prossime settimane si attende la pubblicazione del bando, disponibile anche sul sito dell'Autorità portuale.