|
napoli 2
28 luglio 2021, Aggiornato alle 16,09
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Carnival amplia la flotta con due navi (dopo averla ridotta)

L'anno prossimo arriva Costa Magica, che cambierà nome. Nel 2023 una nuova unità inizialmente prevista per Aida

Costa Magica (Trondheim Havn/Flickr)

Carnival Cruise Line aggiungerà due navi nei prossimi due anni, dopo aver accelerato il processo di demolizione di quelle in disuso, arrivando a ridurre la flotta del 9 per cento in pochi mesi.

Le due unità sono una nuova e una già operativa. Una classe Excel da costruire, inizialmente prevista per il marchio tedesco Aida, che arriverà alla fine del 2023, e la Costa Magica dell'italiana Costa Crociere, che passerà prima in bacino per riconvertirsi al mercato statunitense e ribattezzarsi, per entrare in flotta a metà dell'anno prossimo.

«Mentre il nostro obiettivo immediato è il riavvio quest'estate delle operazioni per gli ospiti, questo è un altro motivo di entusiasmo per Carnival e annunceremo molto presto piani più dettagliati su homeport, itinerari e nomi delle navi», ha detto Christine Duffy, presidente di Carnival Cruise Line.

Insieme all'ammiraglia Mardi Gras, la prima nave del gruppo di Miami spinta dal gas naturale liquefatto, le due navi amplieranno la capacità dell'armatore. Mardi Gras salperà il 31 luglio da Port Canaveral, anticipata da quattro unità in partenza dagli Stati Uniti. L'armatore ha intenzione di far tornare a navigare 24 navi da qui alla fine dell'anno.

-
credito immagine in alto