|
adsp napoli 1
01 luglio 2022, Aggiornato alle 18,27
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Yang Ming e Wan Hai entrano nella Silk Alliance

Le due compagnie taiwanesi aderiscono al progetto di corridoio verde lanciato dal Lloyd's Register Maritime Decarbonisation Hub


Le compagnie di navigazione con sede a Taiwan, Yang Ming Marine e Wan Hai Lines si sono unite a The Silk Alliance lanciata da Lloyd's Register con altri partner per sviluppare un corridoio verde che inizia con il commercio di container intra-asiatici, accelerando il processo di decarbonizzazione del trasporto marittimo.

Yang Ming ricorda il suo impegno per la sostenibilità ambientale attraverso varie misure di risparmio energetico, tra cui la progettazione degli scafi a basso consumo di carburante, la costruzione ecologica delle navi, l'ottimizzazione della velocità, l'adozione del sistema di monitoraggio e l'adeguamento delle navi esistenti.

Avviata dal Lloyd's Register Maritime Decarbonisation Hub, The Silk Alliance riunisce un gruppo eterogeneo che comprende anche MSC Shipmanagement Ltd., Pacific International Lines, X-Press Feeders, Keppel Offshore & Marine, Singfar International, Wärtsilä, Wilhelmsen Ship Management, Asian Development Bank e ING.
 

Tag: alleanze