|
Porto di Napoli
20 settembre 2018, Aggiornato alle 18,49
intersped
Informazioni Marittime
Naples Shipping
Logistica

Università e banche, una rete per la Zes pugliese

Porto, accademia e istituti di credito collaborano per istruire e incentivare le imprese


Analogamente a quanto accaduto in Campania, la futura Zona economica speciale (Zes) della Puglia inizia a gettare le prime basi. Autorità di sistema portuale (Adsp) dell'Adriatico meridionale, banche e università hanno stretto diversi accordi per rendere le aree portuali accessibili alle imprese e ai crediti.
 
A Bari hanno stretto un accordo: Banca Popolare di Puglia e Basilicata, Banca Popolare di Bari, Banca Popolare Pugliese, Università degli studi di Bari e di Lecce, Unisalento e Adsp barese. L'obiettivo è creare una rete di supporto per chi vuole investire nella Zes. Ci si aspetta consulenze legali e amministrative per accessi al credito, microcredito, business plan, etc.