|
napoli 2
22 settembre 2020, Aggiornato alle 17,51
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Taranto, traffico in ripresa in nove mesi

Due milioni di tonnellate merce in più. Da settembre è partita una nuova linea ro-ro Grimaldi, a cui si aggiungeranno a breve anche i contenitori


Traffici nel porto di Taranto in ripresa. Nei primi nove mesi di quest'anno, informa l'Autorità portuale, l'incremento totale della movimentazione merci è stato del 17,6 per cento (+2,88 milioni di tonnellate merce). La movimentazione di rinfuse è aumentata del 17,4% (+2.265.817 tonnellate). Per le merci varie l'incremento è stato del 18,3% (+614.450 tonnellate). Le navi arrivate e partite dal porto sono state 1,679 unità (+75 rispetto al 2015).

Nel trimestre luglio-settembre si registra una crescita dell'8,6 per cento, coerente con il trend positivo mantenuto quest'anno, seppur influenzata inoltre da una leggera flessione nel mese di agosto (-12,8%). Nel mese di settembre si è registrato un incremento totale dei traffici nel porto di Taranto pari al 21,4 per cento, per un totale di 1.904.426 tonnellate movimentate (+335.627 tonnellate). L'incremento maggiore ha interessato la movimentazione di merci varie, che hanno visto un aumento del 45,3 per cento (+131.201 tonnellate). Anche il traffico di rinfuse ha registrato un aumento rispetto al 2015, pari al +16% (+ 204.426 tonnellate).

Dal 19 settembre è attivo nel porto di Taranto anche un traffico ro-ro operato dalla Grimaldi Lines, a cui si aggiungerà il 24 ottobre, sulla stessa linea, un servizio container. Nel solo mese di settembre sono stati movimentati 385 mezzi rotabili per un totale di 6.441 tonnellate.