|
adsp napoli 1
13 agosto 2022, Aggiornato alle 15,15
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Politiche marittime

Stretto di Hormuz, Confitarma spinge sulla sicurezza informatica delle navi

Avviata una collaborazione con la missione militare europea EMASOH, nata nel 2020 per tenere in sicurezza il punto di acceso al Golfo Persico. È sotto il comando italiano per i prossimi sei mesi

Il comandante della missione EMASOH, Stefano Costantino, e il presidente del gruppo di lavoro sulla cybersecurity di Confitarma, Cesare d'Amico

Oggi Confitarma ha tenuto una video conferenza con il contrammiraglio Stefano Costantino, comandante di turno per i prossimi sei mesi dell'operazione militare europea Agenor, istituita nel 2020 da Danimarca, Belgio, Francia, Germania, Grecia, Italia, Norvegia, Paesi Bassi e Portogallo, nell'ambito della missione EMASOH-European-led Maritime Awarennes in the Strait of Hormuz. Una missione nata per tenere in sicurezza il traffico marittimo commerciale dell'area dello Stretto di Hormuz, che divide la penisola arabica dalle coste dell'Iran, transito obbligatorio delle petroliere dirette nel Golfo Persico.

La videoconferenza, tra Costantino e il coordinatore del gruppo di lavoro sulla cyber/maritime security di Confitarma, Cesare d'Amico, è servita a sancire l'avvio di una collaborazione tra la Marina militare italiana a comando della missione internazionale e l'associazione armatoriale, in rappresentanza della flotta mercantile battente bandiera italiana. Una riunione in cui si è affrontata, tra le altre cose, la questione della sicurezza informatica, cioè la stabilita dei sistemi di gestione digitali di bordo. «Scopo della riunione - si legge in una nota di Confitarma - è stato la valutazione di possibili forme di collaborazione con la flotta mercantile associata che transita nell'area di operazione centrata sullo Stretto di Hormuz ed estesa, verso nord, a tutto il Golfo Persico e, verso sud, alla zona di Oceano Indiano posta in corrispondenza delle coste omanite».

Tag: confitarma