|
adsp napoli 1
23 settembre 2022, Aggiornato alle 21,13
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture - Logistica

Startup israeliane sbarcano nel porto di Barcellona

Un accordo consentirà alle imprese di beneficiare di condizioni sul campo adatte all'implementazione dei loro progetti


Un accordo di cooperazione tra The Ashdod Port Company e Port of Barcelona mira a promuovere l'innovazione israeliana in Europa. Le startup, riferisce Ashdod, beneficeranno di condizioni sul campo adatte all'implementazione dei loro progetti e saranno accompagnate da un agente di innovazione che agirà per conto dello scalo catalano. L'intesa di Barcellona segue un accordo simile con il porto di Newark negli Stati Uniti, dove cinque startup di incubatori di Ashdod hanno lanciato programmi pilota.

L'incubatore tecnologico di Ashdod Port Company è stato istituito nel 2021 e da allora ha accompagnato oltre 60 startup in vari settori, tra cui operazioni, logistica, protezione informatica e sicurezza. La presidente del porto di Barcellona, Damia Calvet, è convinta che a nel suo scalo "bisogna accogliere l'arrivo dell'innovazione e delle nuove tecnologie. Strumenti come big data, blockchain, intelligenza artificiale e Internet of Things ci permetteranno di diventare più efficienti e migliorare la nostra sostenibilità e competitività".