|
napoli 2
06 dicembre 2021, Aggiornato alle 20,55
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Politiche marittime

Spiagge, Marevivo e Rilastil recuperano quasi una tonnellata di rifiuti

Operazioni di volontari in varie località di Sardegna, Puglia e Sicilia


Marevivo e Rilastil, brand dell'Istituto Ganassini, da quattro anni insieme in tanti progetti di tutela ambientale, nel 2021 hanno raccolto 950 chili di rifiuti sulle spiagge di Sant'Antioco in Sardegna, di Peschici in Puglia e di Bovo Marina in Sicilia nell'ambito di "Adotta una spiaggia", la campagna nazionale di Marevivo attraverso la quale è possibile sostenere l'associazione nelle attività di pulizia, osservazione e valorizzazione di decine di spiagge in tutta Italia, per ricordare a tutti quanto la cura di questo ambiente così fragile e prezioso sia una responsabilità collettiva.

I litorali sabbiosi, le spiagge e le dune costiere sono tra gli habitat europei e nazionali con il peggiore stato di conservazione. Le principali minacce e pressioni su questi ambienti fragili sono l'inquinamento, la cementificazione delle coste, il turismo irresponsabile, la distruzione delle praterie sommerse di posidonia, la presenza di specie aliene, la distruzione degli alvei dei fiumi. La campagna ha previsto inoltre il posizionamento in tutte e tre le spiagge interessate di pannelli informativi e divulgativi per sensibilizzare la popolazione sui comportamenti da tenere e per valorizzare e tutelare questo prezioso ambiente naturale.