|
napoli 2
01 ottobre 2020, Aggiornato alle 16,06
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Sisma, Confitarma promuove raccolta fondi

Le risorse - spiega il presidente della Confederazione, Emanuele Grimaldi - saranno destinate alle popolazioni vittime del terremoto che ha sconvolto l'Italia centrale 


Emanuele Grimaldi, presidente della Confederazione Italiana Armatori, facendosi portavoce dell'unanime cordoglio dell'industria armatoriale italiana per i drammatici eventi che hanno colpito l'Italia centrale, ha deciso di avviare una raccolta di fondi tra le aziende associate a Confitarma da destinare alle popolazioni vittime del terremoto che ha drammaticamente sconvolto la vita di tante famiglie e distrutto interi paesi del Lazio, delle Marche e dell'Abruzzo.


La destinazione dei fondi raccolti dagli armatori italiani sarà decisa dal prossimo Consiglio Confederale sulla base delle donazioni raccolte, tenendo inoltre presente le esigenze e necessità indicate dalle istituzioni locali.


"In questo momento di grave lutto, unendoci al dolore ed alla sentita partecipazione di tutto il Paese, il nostro pensiero va alle numerose vittime del terremoto ed alle loro famiglie a cui giunga il nostro profondo cordoglio. – ha affermato Emanuele Grimaldi – Offriamo coesi la nostra solidarietà di gente di mare ed il nostro aiuto alle popolazioni così tragicamente colpite nei loro affetti familiari, con la speranza di poter contribuire ad affrontare l'emergenza, alleviando il dolore di donne e uomini forti e sinceri".