|
napoli 2
28 settembre 2020, Aggiornato alle 13,11
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Siremar passa a Società di Navigazione Siciliana

L'ex regionale marittima acquisita dalla joint Ustica Lines+Caronte & Tourist per 55 milioni


Siremar passa alla Società di Navigazione Siciliana. È stato ufficializzato ieri il passaggio dell'ex compagnia della Regione Sicilia alla joint 50/50 formata da Ustica Lines e Caronte & Tourist. Le due società hanno garantito il mantenimento sia dei servizi che del personale. Il valore della transazione dovrebbe essere sui 55 milioni di euro, come confermato qualche settimana fa dall'amministratore delegato di Ustica Lines Ettore Morace.

Le attività traghetto saranno gestite da Caronte & Tourist. Presidente sarà Antonino Repaci e Vincenzo Franza il vicepresidente, entrambi ad della compagnia siciliana. Amministratore delegato sarà Luigi Genghi, direttore generale sempre di Caronte & Tourist. Il settore aliscafi sarà gestito da Ustica Lines.
 
I dettagli dell'acquisizione saranno illustrati domani a Palermo nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 9.30 nella Sala dei Baroni di Palazzo Steri, in Piazza Marina. 
 
Siremar è passata a Compagnia delle Isole nel 2011 (la Regione Sicilia ci è uscita due anni dopo), affidamento annullato dal Tar del Lazio a febbraio 2015 su ricorso della Società di Navigazione Siciliana.