|
Porto di Napoli
16 ottobre 2018, Aggiornato alle 19,30
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Armatori - Infrastrutture

Silversea ordina terza nave a Fincantieri

Dopo Silver Muse e Silver Moon  arriva Silver Dawn , navi gemelle da 600 passeggeri con servizio di lusso


Silversea Cruises ha commissionato a Fincantieri un terzo ordine per una nave da crociera ultra-lusso, dopo la consegna di Silver Muse (ad aprile dell'anno scorso a Sestri Ponente) e l'ordine per Silver Moon (a settembre, consegna 2020). Si chiama Silver Dawn, ha un contratto di oltre 320 milioni di euro e la consegna è prevista nell'ultimo trimestre del 2021.

Come le altre due, avrà una lunghezza di 212 metri, 40,700 tonnellate di stazza lorda e una capacità di ospitare a bordo 596 passeggeri. «Avrà gli stessi tratti distintivi della qualità a 6 stelle delle nostre navi», commenta Manfredi Lefebvre d'Ovidio, presidente di Silversea. «Era il sogno di mio padre quello di far crescere Silversea almeno fino a una flotta di 12 navi, e oggi facciamo un passo avanti verso questo traguardo». «Grazie a questa collaborazione la nostra posizione di leadership nel settore crocieristico si consolida ulteriormente, non soltanto sotto il profilo tecnologico, ma anche per la capacità commerciale di trovare la migliore intesa con l'armatore», aggiunge l'amministratore delegato di Fincantieri, Giuseppe Bono.

Con queste tre navi Silversea raggiungerà le 11 navi in flotta. Fincantieri ha costruito dal 1990 ad oggi 82 navi da crociera (di cui 59 dal 2002), mentre altre 44 unità sono in costruzione o di prossima realizzazione negli stabilimenti del gruppo.