|
napoli 2
20 settembre 2019, Aggiornato alle 15,59
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat 2
Politiche marittime

Sicurezza della navigazione, alla Guardia Costiera il certificato di eccellenza internazionale

L'ambito riconoscimento "Qualship21 and E-Zero Programs" è rilasciato dalla US Coast Guard


La Guardia Costiera italiana è risultata tra le 27 amministrazioni internazionali eleggibili per l'attribuzione del riconoscimento "Qualship21 and E-Zero Programs" rilasciato dalla Guardia Costiera statunitense, con riferimento all'implementazione delle normative in tema di sicurezza della navigazione e di tutela ambientale. Infatti, delle ben 217 navi di bandiera italiana ispezionate dalla US Coast Guard nel periodo di riferimento (triennio 2016 – 2018), solo due sono risultate non conformi alla normativa vigente subendo provvedimenti di "fermo nave".

Tale risultato è stato reso noto nel report annuale Port State Control in the United States, da poco pubblicato, nel quale sono descritte le statistiche e i risultati relativi all'attività condotta dalla US Coast Guard nell'anno 2018. Il riconoscimento conseguito per il periodo 2016-2017 dalla Guardia Costiera italiana - quale amministrazione di bandiera - permetterà agli armatori diretti nei porti statunitensi di richiedere, per le loro navi, l'attestazione "Qualship 21", usufruendo così di un regime agevolato d'ispezione.