|
Porto di Napoli
24 settembre 2018, Aggiornato alle 13,48
intersped
Informazioni Marittime
Naples Shipping
Logistica

Rimorchiatori Riuniti ordina a Wartsila il propulsore ibrido

Il sistema innovativo verrà installato su un mezzo che opera nelle acque del porto di Genova


Rimorchiatori Riuniti ha ordinato al gruppo finlandese Wärtsilä un nuovo sistema propulsivo ibrido per imbarcazione che affiancherà ad una propulsione tradizionale (diesel meccanica) una propulsione "green" a batteria. L'innovativo sistema, denominato Wärtsilä HY, verrà installato su un rimorchiatore portuale avente un bollard pull di 80 tonnellate, rendendolo di fatto il primo rimorchiatore portuale in assoluto caratterizzato da una propulsione basata su una integrazione della tecnologia tradizionale e della tecnologia ibrida.


Il sistema consentirà all'unità di muoversi all'interno delle acque del porto di Genova prevalentemente sfruttando la propulsione "green friendly" a batteria e solamente durante i necessari picchi di potenza, tipici della fase di "push and pull" dei rimorchiatori portuali, interverrà la tradizionale propulsione diesel meccanica al fine di ottenere la massima potenza necessaria.