|
adsp napoli 1
10 agosto 2022, Aggiornato alle 19,39
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Ravenna, Royal Caribbean costruirà una stazione marittima

Aggiudicata alla compagnia statunitense, insieme ad Atelier(s) Alfonso Femia e Rina Consulting, la progettazione di uno spazio pubblico aperto alla città

(Giorgio Minguzzi/Flickr)

La futura stazione marittima del porto di Ravenna sarà costruita e gestita da Royal Caribbean. L'Autorità di sistema portuale (Adsp) dell'Adriatico Centro Settentrionale ha aggiudicato alla compagnia crocieristica statunitense l'appalto europeo per la concessione del servizio e la costruzione della struttura.

Si conclude così un processo di aggiudicazione iniziato nell'estate 2020, quando Royal Caribbean proponeva all'autorità portuale un partenariato pubblico-privato con un progetto scritto insieme ad Atelier(s) Alfonso Femia e Rina Consulting. Si prevede una stazione marittima di due piani nel nuovo Parco delle Dune, che verrà realizzato dall'Adsp, dalla capacità di 300 mila passeggeri in transito all'anno. Non sarà dedicato solo alle crociere ma sarà anche uno spazio pubblico per le persone e gli eventi. La superfice sarà di 12 ettari, con l'edificio principale, spazi esterni con verde, parcheggi e percorsi ciclabili. Le persone impiegate dovrebber aggirarsi tra le 100 e le 200 unità. Ci sono anche le risorse, 30 milioni provenienti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza.

L'obiettivo è trasformare il porto di Ravenna da scalo di transito delle navi da crociera ad home port. Una stazione marittima per «garantire al porto di Ravenna di essere competitivo a livello internazionale, a livello economico e creando nuovi posti di lavoro», afferma il governatore dell'Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini.

-
credito immagine in alto

Tag: ravenna