|
napoli 2
14 luglio 2020, Aggiornato alle 16,24
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Posa della chiglia per Msc World Europa, ammiraglia a Gnl

Si è svolta a Saint-Nazaire, in Francia, la cerimonia per l'unità da crociera "green" tecnologicamente avanzata

Msc World Europa

Si è svolta nei cantieri navali Chantiers de l'Atlantique a Saint-Nazaire, in Francia, la posa della chiglia della MSC World Europa, la prima nave a Gnl di MSC Crociere. L'unità da crociera di oltre 200 mila tonnellate entrerà in servizio nel 2022 e sarà una delle navi con alimentazione a gas naturale liquefatto più tecnologicamente ed ecologicamente avanzate della sua categoria e la prima in assoluto ad essere costruita in Francia.

"MSC World Europa – ha dichiarato Pierfrancesco Vago, presidente esecutivo di MSC Crociere – è un'ulteriore prova del nostro impegno nei confronti della gestione ambientale, poiché è destinata a ridurre le emissioni di carbonio anche oltre molte altre navi da crociera esistenti alimentate a Gnl, che è attualmente la più ecologica carburante adatto alle operazioni marittime commerciali. Con questa nave riconfermiamo anche la nostra convinzione nell'investire in tecnologie ambientali avanzate per raggiungere il nostro obiettivo a lungo termine di zero emissioni dalle operazioni".

MSC World Europa presenterà un nuovo sistema dimostrativo da 50 kilowatt che incorpora la tecnologia delle celle a combustibile a ossido solido (SOFC) e utilizzerà il Gnl per produrre elettricità e calore a bordo, la prima volta che una cella a combustibile alimentata a Gnl è stata utilizzata su una nave da crociera. Questa soluzione SOFC alimentata da Gnl ridurrà le emissioni di gas serra (GHG) di circa il 30% rispetto a un motore GNL convenzionale, senza emissioni di ossidi di azoto, ossidi di zolfo o particelle fini. Offre inoltre il vantaggio di essere compatibile con il Gnl, nonché diversi carburanti a basse emissioni di carbonio come i tipi di metanolo, ammoniaca e idrogeno.

MSC World Europa presenterà inoltre un sistema di trattamento delle acque reflue di nuova generazione che supera alcuni dei più severi standard normativi del mondo, nonché altre tecnologie ambientali all'avanguardia. La prossima ammiraglia di MSC Crociere MSC Virtuosa è attualmente in costruzione a Saint-Nazaire e pronta per la consegna il prossimo anno. La compagnia ha anche ordini fermi con Chantiers de l'Atlantique per due navi alimentate a Gnl aggiuntive, una volta ciascuna per le classi di navi MSC World e Meraviglia.
 

Tag: crociere - gnl