|
adsp napoli 1
24 luglio 2024, Aggiornato alle 17,11
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Politiche marittime

Porto di Trieste, HHLA Italy ottiene certificazione di sicurezza

La UNI ISO 45001:2018, che migliora la sicurezza e la salute del personale del terminal multipurpose


HHLA PLT Italy, società controllata da Hamburger Hafen und Logistik AG (HHLA), è il primo terminal a Trieste a ricevere la certificazione UNI ISO 45001:2018 per il proprio sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro. HHLA PLT Italy gestisce un terminal multi-purpose nel porto adriatico di Trieste. 

«Siamo molto orgogliosi di aver raggiunto questo importante traguardo», commenta Tommaso Piras, HSE Manager di HHLA PLT Italy. «Migliorare la sicurezza e preservare la salute dei dipendenti e del personale esterno è considerata una priorità assoluta, pertanto il successo dell'audit per la certificazione secondo la UNI ISO 45001:2018 era un obiettivo importante da raggiungere per l'azienda. Crediamo che il nostro sistema di gestione della salute e della sicurezza sia centrale per un efficace lavoro di prevenzione: le persone sono la più grande risorsa di un'azienda. In PLT la salute e il benessere dei nostri colleghi sono una priorità assoluta. Inoltre, il sistema di gestione permette di affinare i propri processi, di chiarire i compiti degli stakeholder coinvolti in modo strutturato e di minimizzare costantemente le possibili fonti di errore. La società di classificazione tedesca DNV è stato il nostro partner in questo percorso. La UNI ISO 45001:2018 è una norma a livello internazionale che specifica i requisiti per l'implementazione ed il mantenimento di un sistema di gestione della salute e della sicurezza sul lavoro. Lo scopo della certificazione è mantenere e migliorare il livello di prevenzione per tutti i soggetti coinvolti nell'attività del terminal. La certificazione attesta la conformità alla legislazione vigente, supporta la continuità operativa e garantisce una comunicazione trasparente e organizzata con tutte le persone coinvolte».

Tag: trieste