|
adsp napoli 1
14 giugno 2024, Aggiornato alle 13,22
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Politiche marittime

Porto di Livorno, al via screening dei lavoratori

Capofila del progetto europeo NexTraIn.PortS, l'autorità di sistema portuale collaborerà nei prossimi tre anni con Genova, Venezia, Valencia e Rotterdam per indirizzare la formazione specializzata

(Jeremy Bush/Linkedin)

A pochi giorni dalla pubblicazione del Piano organico dei porti, il sistema portuale di Livorno vuole mappare le professioni in porto per indirizzare più efficacemente l'attività di formazione, combinandola con le nuove tecnologie e le tematiche "green". Per questo l'Autorità di sistema portuale del Tirreno Settentrionale ha aderito in qualità di capofila al progetto europeo NeXTraIn.PortS, cofinanziato dal programma Erasmus+ 2021/2027.

Il progetto durerà tre anni e vede coinvolte una serie di atenei e centri di formazione da diversi Paesi europei: l'Università del Pireo, l'Istituto di formazione e ricerca STC di Rotterdam, la Fundacion Valenciaport di Valencia, il Centro di Formazione Logistica Intermodale dell'Autorità di sistema portuale di Venezia, il Centro di Competenza Industria 4.0 di Genova e la Provincia di Livorno Sviluppo. Nei prossimi tre anni, grazie anche al coinvolgimento diretto delle imprese portuali del sistema che fa capo a Livorno, mapperà i profili professionali del settore portuale, con particolare riguardo alle transizioni energetica e digitale, creando percorsi formativi nelle professionalità da rafforzare, definendo nuove metodologie per il riconoscimento delle competenze acquisite e organizzando nei porti partner esperienze e percorsi di mobilità per un totale di circa 100 lavoratori.

«Con questo progetto potremo contribuire alla costruzione di percorsi formativi innovativi, avvalendoci anche di nuovi strumenti tecnologici», spiega il dirigente formazione dell'Adsp del Tirreno Settentrionale, Claudio Capuano. «L'obiettivo è quello di preparare le nuove generazioni alle sfide del futuro per avere professionalità sempre più qualificate ed offrire servizi di alto livello».

-
credito immagine in alto

Tag: livorno - lavoro