|
napoli 2
24 settembre 2020, Aggiornato alle 15,57
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Porti, Monfalcone si potenzia con la mega gru

La nuova struttura ha una portata di 150 tonnellate con uno sbraccio di 54 metri


Da alcuni giorni è operativa a Monfalcone, sulla banchina Compagnia Portuale (Gruppo TO Delta), una nuova gru acquistata dalla società che gestisce il traffico di merci varie nello scalo di Portorosega, una Liebherr LHM 550 della portata di 150 tonnellate con uno sbraccio di 54 metri e una velocità di sollevamento fino a 120 metri al minuto.


Sarà destinata a sbarco di bramme, a sbarco e imbarco di cellulosa, di project cargo (carichi speciali) e all'imbarco di prodotti siderurgici. La Compagnia Portuale di Monfalcone (Cpm) conta con questa macchina di migliorare le rese del 20-30%.