|
napoli
22 febbraio 2019, Aggiornato alle 16,38
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat
Infrastrutture

Piombino, dalla Toscana 20 milioni per il centro navalmeccanico

Serviranno a irrobustire e ampliare la banchina del molo di sottoflutto

Il porto di Piombino

Mercoledì la Regione Toscana ha approvato il testo dell'accordo con l'Autorità di sistema portuale (Adsp) del Tirreno settentrionale che prevede per quest'ultima 20 milioni di euro di finanziamento, provenienti dal Fondo di sviluppo e coesione 2007-2013.

L'approvazione del testo da parte della giunta regionale prosegue un percorso iniziato poche settimane fa con il protocollo tra ente regionale, Adsp, Comune, Nuovo Pignone e Piombino Industrie Marittime che mette in campo risorse complessive per 54 milioni. Serviranno a realizzare un cantiere di assemblaggio, collaudo e demolizione navale. Le risorse regionali serviranno a realizzare una nuova banchina alla radice della banchina est del molo di sottoflutto, il prolungamento di quest'ultimo e la realizzazione degli impianti per far funzionare la piattaforma.

Per i dettagli sul centro navalmeccanico di Piombino in via di costituzione vi rimandiamo a un nostro approfondimento.

Tag: piombino