|
adsp napoli 1
14 giugno 2024, Aggiornato alle 15,40
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Logistica

Per il mercato europeo dell'auto un 2023 (quasi) in costante crescita

Quello di dicembre è stato l'unico mese di segno negativo, dovuto soprattutto al forte calo della Germania


Dopo sedici mesi consecutivi di vendite in aumento, a dicembre scorso si è arrestata la crescita del mercato europeo dell'auto. Con 1.048.727 immatricolazioni, il calo di dicembre è del 3,8% rispetto alle 1.090.385 unità di dicembre 2022. Nonostante il dato negativo dell'ultimo mese dell'anno, spiega Unrae (Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri), influenzato in particolare dal forte calo della Germania, l'intero 2023 chiude con saldo positivo (+13,7%) e 12.847.481 immatricolazioni, oltre 1,55 milioni in più rispetto a 11.294.502 del 2022, ma ancora ben 3 milioni di autovetture in meno sul 2019 (-18,7%).

Gli indici di crescita dei cinque Major Markets europei a dicembre vedono la Francia in testa con +14,5%, la Spagna +10,6%, il Regno Unito +9,8%, l'Italia +5,9%, e la Germania con un pesante tonfo (-23%) nel confronto con dicembre 2022, che era stato molto positivo anche per i molti acquisti anticipati a causa della fine degli incentivi per le auto PHEV dal gennaio successivo. Nell'intero anno 2023, ricorda Unrae, i Paesi sono tutti in crescita: l'Italia segna +18,9%, il Regno Unito +17,9%, la Spagna +16,7%, la Francia +16,1%, la Germania +7,3%. In termini di volumi di auto immatricolate l'Italia occupa il quarto posto sia nel mese che nell'intero anno.
 

Tag: automotive