|
napoli 2
01 ottobre 2020, Aggiornato alle 18,41
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Per Genova e Savona 330 milioni in cantiere

Comitato di gestione approva bilancio 2016 senza avanzo di amministrazione

330 milioni di euro di investimenti per i prossimi tre anni. Un bilancio chiuso con un saldo di gestione di 26,6 milioni di euro e un saldo negativo in parte in conto capitale di 56,8 milioni, frutto del finanziamento delle grandi opere. Il porto di Genova si lancia così verso i prossimi anni con la nuova autorità di sistema portuale, che governa anche Savona, guidata da Paolo Signorini. Nei giorni scorsi il Comitato di gestione ha approvato il bilancio 2016.

Abbattuto l'avanzo di amministrazione, «che era un sintomo di inerzia nella spesa – spiega Signorini - e finanziamo 12 milioni di nuovi progetti. Questo, in pratica, vuol dire che noi utilizziamo tutte le risorse per finanziare progettazioni e opere attese da anni sia a Genova che in parte a Savona».