|
adsp napoli 1
25 febbraio 2024, Aggiornato alle 18,24
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Nuovo collegio sindacale e consigliere di amministrazione per Fincantieri

Il gruppo ha tenuto ieri la sua assemblea ordinaria a Trieste. Approvato il bilancio 2022


Con la nomina di un nuovo consigliere di amministrazione, Fincantieri S. p. A. ha tenuto ieri a Trieste la sua assemblea ordinaria. Approvato anche il Bilancio di esercizio 2022 e presentato il Bilancio consolidato 2022. Nominato inoltre il nuovo collegio sindacale per il triennio 2023-2025.

L'assemblea di Fincantieri ha deliberato di provvedere alla intera copertura della perdita di euro 509.916.323 mediante parziale utilizzo della riserva straordinaria, che pertanto si riduce di pari importo e presenta un saldo residuo pari ad euro 231.336.404.

Il consesso ha nominato, con il meccanismo del voto di lista, il nuovo collegio sindacale che resterà in carica per tre esercizi (2023-2025), con scadenza in occasione dell'Assemblea che sarà convocata per l'approvazione del bilancio d'esercizio al 31 dicembre 2025. Sono stati nominati, quali sindaci effettivi, Gabriella Chersicla (tratta dalla lista presentata dall'azionista di minoranza Inarcassa), Elena Cussigh e Antonello Lillo (tratti dalla lista presentata dall'azionista di maggioranza CDP Equity S.p.A.) e, quali sindaci supplenti, Marco Seracini (tratto dalla lista presentata dall'azionista di minoranza Inarassa), Ottavio De Marco e Arianna Pennacchio (tratti dalla lista presentata dall'Azionista di maggioranza CDP Equity S.p.A.). Ai sensi di legge e dell'art. 30.6 dello Statuto, l'assemblea ha nominato, quale presidente del collegio sindacale, il sindaco effettivo tratto dalla lista di minoranza Gabriella Chersicla. L'assemblea ha altresì determinato il compenso annuo lordo spettante a ciascun componente effettivo del collegio sindacale nella misura di euro 37 mila per il presidente ed euro 26 mila per ciascuno degli altri sindaci effettivi, oltre al rimborso delle spese sostenute in ragione dell'incarico.

L'assemblea ha nominato, con le maggioranze di legge, Barbara Debra Contini nuovo consigliere di amministrazione a seguito delle dimissioni del consigliere Alessandra Battaglia, integrando in tal modo il consiglio di amministrazione nel numero di dieci componenti, come deliberato dall'assemblea degli azionisti tenutasi il 16 maggio 2022.  In conformità a quanto deliberato dall'Assemblea degli Azionisti tenutasi il 16 maggio 2022, al Consigliere nominato compete, quale componente del consiglio di Amministrazione, un compenso complessivo annuo pari ad Euro 50 mila, oltre al rimborso delle spese sostenute in ragione dell'incarico. 

L'assemblea ha inoltre approvato la proposta di autorizzazione all'acquisto e alla disposizione di azioni proprie, previa revoca della precedente autorizzazione assembleare del 16 maggio 2022 per la parte non eseguita, per le finalità descritte nella Relazione illustrativa predisposta ai sensi dell'art. 73 del Regolamento emanato dalla Consob con delibera del 14 maggio 1999, n. 11971 (il "Regolamento Emittenti"). L'acquisto di azioni proprie è stato autorizzato per un periodo di diciotto mesi a decorrere dalla data della delibera dell'Assemblea tenutasi in data odierna, per un ammontare massimo di azioni non superiore alla quinta parte del capitale sociale. La disposizione di azioni proprie è stata autorizzata senza limiti temporali.

Gli acquisti e gli atti di disposizione delle suddette azioni potranno essere effettuati con le modalità e nel rispetto delle condizioni previste dalla normativa vigente e delle prassi di mercato ammesse ed in particolare gli acquisti dovranno essere effettuati ad un prezzo che non si discosti in diminuzione o in aumento per più del 10% rispetto al prezzo di riferimento rilevato sul mercato nella seduta di borsa precedente ogni singola operazione