|
adsp napoli 1
17 luglio 2024, Aggiornato alle 13,52
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4

Nuove sedi, Carnelutti approda in Russia

Lo studio legale napoletano inaugura un ufficio a Mosca. Sarà affidato a Valery E. Podpaly

Lo studio legale napoletano Carnelutti allarga i suoi uffici di rappresentanza e approda in Russia. E' stato inaugurato, infatti, un ufficio a Mosca che si aggiunge così a quello storico di Via Parigi a Roma, a quello di Viale Gramsci a Napoli e a quello di Avenue George V a Parigi.
Lo studio di Mosca, che sarà affidato a Valery E. Podpaly, è nato su iniziativa di Maurizio d'Albora, senior dello studio di Napoli, e di Vincenzo Trani. Quest'ultimo risiede a Mosca da oltre 10 anni ed è stato presidente ed azionista di Rosenergobank nonché originator e manager del processo di acquisizione della Kmb Bank in Russia da parte di Banca Intesa dove ha lavorato come vicedirettore generale. Attualmente è amministratore delegato del fondo Lussemburghese "Mikro Kapital".
Lo Studio Carnelutti è stato fondato alla fine del 1800 da Francesco Carnelutti nella storica sede di Via Parigi a Roma. Oggi lo Studio ha una struttura formata da più di 30 avvocati specializzati in diritto societario e M&A, antitrust, diritto bancario e finanziario, diritto del lavoro, diritto commerciale, arbitrati nazionali ed internazionali, diritto delle nuove tecnologie, diritto tributario.
«In perfetta coerenza con il carattere internazionale dei clienti e delle operazioni seguite – spiega Maurizio d'Albora – l'investimento nella nuova sede di Mosca consentirà allo studio di presidiare un mercato dall'alto potenziale di crescita.
«Il crescente attivismo da parte di aziende Russe in Italia – aggiunge Podpaly – trainato dalle ottime relazioni tra i due paesi e da alcuni grandi investimenti recentemente effettuati da Severstal e Vimpelcom, consentirà di attivare e sviluppare, una serie d'importanti sinergie».
«L'ufficio di Mosca – conclude Franco Leone Incutti, senior dello studio di Roma - non si configura come una mera rappresentanza, ma come una struttura integrata che permetterà di fornire servizi alle aziende italiane clienti dello studio ma anche di generare incarichi collegati ad investimenti russi in Italia».
Lo studio di Mosca entra a tutti gli effetti tra gli studi membri del Carnelutti Group che comprende in Italia lo Studio Mondini Rusconi, Sfl Group, Studio Amiconi e lo Studio Corrias Lucente (of Counsel).