|
Porto di Napoli
14 dicembre 2018, Aggiornato alle 15,30
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Politiche marittime

Noleggio nautico, Bruxelles mette in mora l'Italia. Assilea e Ucina preparano la risposta

Le due associazioni ritengono che le norme in materia applicate dal nostro Paese siano pienamente conformi al diritto comunitario


Assilea e Ucina comunicano che la Commissione Europea ha notificato all'Italia lettera di costituzione in mora inerente la corretta riscossione dell'IVA sul noleggio a breve termine. Già precedentemente la Commissione Europea aveva chiesto chiarimenti al nostro Paese, che erano stati prontamente forniti.

"Assilea e Ucina Confindustria Nautica – è spiegato in una nota congiunta delle due associazioni - ritengono che le norme in materia applicate dall'Italia siano pienamente conformi al diritto comunitario e anzi, per certi versi, più restrittive di quelle degli altri paesi Ue direttamente concorrenti, alcuni dei quali già da tempo sono sotto procedura di infrazione". Le due associazioni nazionali di categoria hanno già avuto incontri al Mef finalizzati a definire i chiarimenti che saranno forniti dell'Italia.
 

Tag: nautica